06/04/2012

Josep Carreras offered an interview at the Guanzhou Opera House

Stamane nuove notizie dal fronte cinese, dopo la visita di Josep Carreras presso la Città Proibita questo martedì, di cui è pervenuta qualche immagine .

Carreras debutterà domani, 7 Aprile, presso l'Opera di Guanzhou con un grande concerto da solista di cui è già stato annunciato il programma. A questo proposito ieri ha rilasciato un'intervista subito dopo il meeting di benvenuto tenutosi nello stesso teatro, dove ha espresso il suo grande piacere di visitare per la prima volta questa città così bella, e di esibirsi in un teatro di gran livello. 

chinanews.com (video)

I conenuti non riguardano solamente i dettagli della performance di domani, dove non mancherà un'esecuzione di "A Faraway Place", brano folk cinese che Carreras ha cantato varie volte, e che ha scatenato un grande entusiasmo domenica scorsa presso la Grande Sala del Popolo di Pechino. Al di là della sua pronuncia cinese non precisa, è un modo per parlare al pubblico nella loro lingua con un brano dalla melodia molto bella. Il tenore ha affermato di apprezzare diversi stili musicali, e quelli che propone nei suoi concerti ben si adattano ad ascoltatori di tutte le età. 

A 14 anni di distanza dalla sua prima esperienza in Cina, gli si chiede se ha notato qualche cambiamento in ambito musicale: emozionato ogni volta dall'entusiasmo dimostratogli dai fan cinesi, ci sono molte musiche locali che apprezza particolarmente e che lo portano a prendere atto dall'alto livello di molti compositori cinesi, al di là del fatto che spesso non si tratti di musica di immediata comprensibilità. Non solo compositori, ma anche grandi cantanti: un nome tra tutti Lang Lang, che il tenore spera di rincontrare al più presto per condividere una nuova esperienza artistica.


L'andamento dell'intervista lo porta poi a riflettere sugli "ingredienti" necessari per diventare un cantante di successo: non solo talento, sacrificio e allenamento, ma anche un grande amore per la musica e la presenza di un maestro che sappia tirare fuori il meglio dall'allievo e mantenere vivo il suo entusiasmo. Gli allievi di canto cinesi hanno moltissime possibilità di entrare in contatto con i migliori maestri, perché è da questi che bisogna umilmente imparare.
Secondo Carreras, l'Opera di Guanzhou è la dimostrazione di quanto questo genere musicale stia prendendo piede in cina negli ultimi anni, un luogo di studio perfetto per quegli allievi che non possono studiare in Europa o in America. Viaggiando continuamente in ogni parte del mondo, il tenore, che ha sempre dato molto rilievo all'educazione di un cantante, ha avuto modo di assistere diversi allievi di canto, e farà il possibile per sostenerli per dimostrare che la Cina è patria di grandi musicisti. È sempre motivo di grande soddisfazione per lui scoprire belle voci.

Doveroso per un cantante, a suo modo di vedere, è conoscere il proprio corpo come fanno gli atleti, mantenere uno stile di vita sano badando alla dieta, svolgendo attività fisica, come lo è nel suo caso il nuoto, e soprattutto stando alla larga dai climatizzatori.

Rifacendosi all'indimenticabile performance de I Tre Tenori presso la Città Proibita di Pechino, in occasione delle Olimpiadi del 2001, Carreras ha modo di rivolgere qualche pensiero ai due colleghi di quest'avventura durata anni. Di Pavarotti sente la mancanza del grande artista che era, ma soprattutto dell'amico cui è sempre stato molto legato; per quanto riguarda Domingo, che considera unico nel suo genere, ne esalta le straordinarie doti artistiche che provocano in lui una profonda ammirazione: i due tenori mantengono sempre i contatti ed entrambi sperano di poter cantare ancora insieme, agenda permettendo. Domingo e Carreras sono la dimostrazione di quanto la Spagna incarni una grande tradizione culturale, nel caso specifico per il canto: certamente nel suo caso, il temperamento catalano gioca un ruolo determinante.

Key facts:
◦ A couple of days after his visit to the Forbidden City in Beijing, Josep Carreras arrived in Guanzhou yesterday, and offered an interview after a meeting at the Guanzhou Opera House: he said that he's very happy to visit this lovely town for the first time and to make his debut in this Opera House with a solo concert tomorrw, April 7. He will sing again the chinese folk song "A Faraway place", a very beautiful melody that allows him to talk with chinese audience in their own language, even though his pronounce is not perfect. He likes different music styles, and the music he chooses for his concerts is suitable for all age listeners. 
◦ In these years he has been realising how opera has developed in this country, which counts with great composers and great voices (such as Lang Lang, he's looking forward to perform again with),  and Guanzhou Opera House clearly demonstrates it: it is perfect for students that can't develop their career in Europe or USA. Actually, Carreras cares a lot about the education of singers, and he has been able to meet lots of singing students all around the world. He will do his best to support them also to demostrate that China has so many talented musicians.
◦ Not only talent, efforts and training, but especially love for music is foundamental for singing students: he also emphasizes the role of teachers, one always has to humbly learn from. A singer, like athletes, must know his body very well and have healthy habits. Carreras knows what to eat and avoid eating or drinking, and swimming helps him to be in good contitions.
◦ Recalling the memory of the Three Tenors concert at the Forbidden City he had some words for his collegues: he misses Pavarotti for the great artist he was, but mostly for the close friend he was, and admires a lot Domingo for being such a talented, unique musician: they always keep in touch and hope to perform together again when schedules allow it. The two of them belong to the same generation of spanish operatic singers, a concrete demostration of the great singing tradition in Spain, even though the catalan temperament plays an essential role for Josep Carreras.

No comments:

Post a Comment

Recent comments