20/05/2012

"Il Video della Settimana": Josep Carreras sings La Fleur que tu m'avais jetée in his debut as Don José (Madrid, 1982)

Benvenuti per un nuovo Video della Settimana.

Ancora Opera, per un rotondo anniversario molto speciale: questo 2012 si presta bene per i trentesimi anniversari, riportandoci indietro a quella bellissima annata che è stato per la carriera di Josep Carreras il 1982.
Sarei pronta a scommettere che nel leggere il titolo di quest'aria, idea nata da un consulto con Eva, abbiate pensato alla versione del Met, LA VERSIONE, quella che tutti ricordiamo e che abbiamo amato più di ogni altra per una serie di motivi. Se pensiamo a Carmen, noi Carreristi ci raffiguriamo mentalmente le immagini di quella produzione del 1987, con i momenti più pregnanti che hanno fatto di quella una funzione indimenticabile. Non so se siamo tutti al corrente, però, che il 1982 è l'anno del debutto di Josep Carreras nel ruolo di Don José, tenutosi proprio nel mese di maggio a Madrid. Questo audio risale proprio ad allora.
Questo mese ricorrono 30 anni dal debutto in una delle opere predilette del nostro tenore, indossando le vesti di un personaggio che ha sempre interpretato con travolgente passione, e che ha sempre amato per l'ampia gamma di sentimenti che incarna durante tutto il corso dell'opera.
In diverse occasioni, Carreras si è soffermato a tracciare un quadro analitico sul Don José, commentandone approfonditamente ogni sfumatura del carattere che si riversa poi nella musica, non facendo mai mistero di avere un debole per questo personaggio che arriva ad autodistruggersi in un finale drammatico.
Chi di voi non ha mai pensato che non sia Carmen, bensì Don José a morire... struggendosi lentamente fino a compiere il gesto disperato? Io sì, sono tra coloro che non ha mai provato pena per una Carmen che muore, ma per il drammatico logorarsi dell'uomo che la ama disperatamente.


Ora, ammesso che non la conosciate già, siete pronti ad ascoltare la primissima versione di La Fleur que tu m'avais jetée... lasciando per un attimo da parte quel pianissimo squisito suggerito da Herbert von Karajan? È una versione diversa che ho scelto, più acerba... ma può questo forse significare che non sia bellissima? Scopritelo!!


Spero abbiate gradito la proposta di oggi. L'appuntamento è per domenica prossima con un nuovo video. Buona settimana a tutti!!


Key facts:


◦ Welcome to another Video of the Week.
Opera again, for an important anniversary, the 30th, of a very special event: this year 2012 is full of such kind of anniversaries, taking us back to 1982, an incredible year in Josep Carreras' career.
I'm sure that reading the title of today's aria, an idea born out of talking with Eva, most of you may think of the version of the Met, THE VERSION, the one we all remember and love more than any other for so many reasons. When we think of Carmen, our mind conjures up images of the most relevant moments that made that performance incredibly special and unforgettable.
◦ I don't know if you all know this, but 1982 is the year in which Josep made his debut as Don José, and it was in Madrid, in May, and this recording dates back to that period. 30 years ago this month he made his debut in one of his favourite operas, being in the shoes of a character he has always interpreted with a never-ending passion, and one that he has always loved so much for the amount of feeling this role embodies throughout the opera. On different occasions, Josep Carreras has analysed this role, making comments on every aspect of his personality which is mirrored in the music and phrasing, and he has always admitted that he has a soft spot for this character whose desperation brings him to dramatic self-destruction. 
Who has never thought that it is not Carmen but Don José who slowly dies? I never feel pity for her, but for the dramatically tortured man who desperately loves her.
◦ If you have never listened to it before, are you ready to try this very first version of the Flower Song I choose for you today, leaving aside for a moment the exquisite pianissimo suggested by Herbert von Karajan? It is a different, younger version, but does it mean that it's not a beautiful one? Enjoy it!!
Hope you appreciate this proposal, see you next Sunday for another video. Wish you all a nice week!!

No comments:

Post a Comment

Recent comments