08/12/2012

Josep Carreras received the German Sustainability Award 2012 in Düsseldorf

Ieri sera, presso l'Hotel Maritm di Düsseldorf, ha avuto luogo la cerimonia di gala per il Deutsche Nachhaltigkeitspreis 2012, ovvero il German Sustainability Award del 2012: tra i premiati di quest'anno figurava anche il nostro tenore, Josep Carreras, per la sua opera umanitaria a favore della lotta contro la leucemia. Il premio consisteva in una somma di € 30.000 che Carreras ha destinato interamente alla sua Fondazione in Germania, la José Carreras Leukämie Stiftung. Per l'occasione, avrebbe anche offerto una performance esclusiva
La Fondazione madre di Barcellona, la Fundació Josep Carreras, ne riportava già la notizia ieri nel tardo pomeriggio.


PRESS

In tarda serata mi è stato possibile vedere in diretta la premiazione direttamente dal sito web, dopo lunga attesa con qualche difficoltà tecnica.
Prima del momento della premiazione, la celebre attrice italiana Claudia Cardinale è stata protagonista della laudatio in lingua inglese dedicata al tenore, durante la quale ne ha risaltato la brillante carriera e la dura prova cui la vita improvvisamente l'aveva messo davanti, e che ha superato per poi investire gran parte della sua vita nella lotta contro la stessa malattia che lo aveva colpito attraverso la fondazione che porta il suo nome e che attivamente presiede.



Una volta che Josep Carreras ha raggiunto il palco, durante la premiazione ha risposto a qualche domanda del moderatore che riprendeva i contenuti del video che era stato trasmesso. Il tenore, visibilmente emozionato, ha ricordato la data del trapianto di midollo che lo ha curato e la sua necessità di estinguere il suo debito con la scienza e la società.
Il video mostrava tra le altre cose qualcuna delle visite che regolarmente effettua ai pazienti di leucemia, ed il moderatore ha rimarcato come Carreras si muovesse nell'ospedale non come una star, ma come un uomo di grande umanità che cerca solo di infondere coraggio a chi soffre per la malattia che anche lui ha conosciuto bene, spronandoli ad afferrare con tutte le forze la loro possibilità di guarigione, fosse anche una su un milione.

In seguito, l'ingresso del Maestro Lorenzo Bavaj ha segnato l'inizio di un brevissimo recital esclusivo per la cerimonia, durante il quale Josep Carreras ha deliziato i presenti con tre brani: Lejana Tierra Mía, Passione, canzone napoletana che ha eccezionalmente dedicato a Claudia Cardinale con motivo di gratitudine, e per concludere Anema e Core, sempre sulla scia partenopea.



ENHORABONA JOSEP!!

Key facts:

◦ Last night, the gala ceremony for the Deutsche Nachhaltigkeitspreis, or the German Sustainability Award 2012 took place at the Hotel Maritm in Düsseldorf: among the winners of this year there was also our tenor, Josep Carreras, due to his humanitarian work in support of the fight against leukemia. The award consisted of an amount of € 30,000 that Carreras has entirely assigned to his Foundation in Germany, the José Carreras Leukämie Stiftung. He also gave an exclusive performance during the ceremony.
The Foundation's main branch in Barcelona already reported the news yesterday in late afternoon.
Later in the evening, I was able to watch by chance the live program directly from the website, after a long wait with some technical difficulties.
◦ Before the act, the famous Italian actress Claudia Cardinale performed the laudatio in English dedicated to the catalan, in which she pointed out his brilliant career and the hard test which life suddenly put him in front of, that he overcame and dedicated most of his life in supporting the fight against the same diseasehe was suffering from, through the foundation that bears his name and which he actively presides.
Once Josep Carreras arrived on stage, he answered a few questions the moderator addressed him with reference to the contents of the video that had been broadcast before. The tenor, visibly thrilled, recalled the date he underwent the bone marrow transplant that cured him and his need to pay off his debt to science and society. The video showed, among other things, some of the visits he recularly makes to leukemia patients, and the moderator remarked that Carreras was walking in the hospital not as a star, but as a man of great humanity that aims only to give courage to those who suffer from a disease that he knew well, encouraging them to strongly trust in their chance of recovery, even if one in a million.
◦ After that, the arrival of Maestro Lorenzo Bavaj marked the beginning of a short recital exclusively for the ceremony, during which Josep Carreras has delighted the audience with three songs: Lejana Tierra Mía, Passion, a Neapolitan song that has exceptionally dedicated to Claudia Cardinale for gratitude, and finally Anema e Core, once again from the best Neapolitan traditional repertoire.

No comments:

Post a Comment

Recent comments