05/12/2014

"68 & MERAVIGLIOSO" - Happy Birthday to our beloved Josep Carreras!!

Anche quest'anno è giunto il 5 dicembre e, come sempre, il Blog Josep Carreras si tinge di festa, per celebrare il compleanno dell'"essere umano che canta" cui è dedicato. Memore di una recente intervista a Seoul ho voluto citare sue stesse parole, per tanto oggi non userò definizioni come "uno dei più grandi tenori di tutti i tempi", perché non renderebbe a sufficienza la componente umana che, nel caso di Josep Carreras, è almeno dello stesso spessore della sua anima artistica. 
Un blog è fatto di parole, e in questi anni ne ho usate tantissime e ripetute altrettante, nei vari 5 dicembre e non solo, per avvicinarmi il più possibile a una descrizione che lo rispecchiasse, che lo celebrasse come davvero merita. Non so se l'obiettivo sia mai stato raggiunto, non so quanto le mie parole riflettano concretamente la sua identità: di sicuro riflettono come lo sento io... proprio perché essere "carrerista", per me è innanzitutto un modo particolare ed unico di sentire, che in questo dato contesto non si limita ad essere sinonimo di ascoltare.
Oggi però vorrei limitare le parole, perché il mio sentire è già noto a tutti voi. Per questo 5 dicembre ho investito principalmente sulle immagini, per esprimere il fatto che, nonostante gli anni passino, e passano per tutti quanti, Josep è sempre meraviglioso per tutti noi che lo ammiriamo dal profondo del cuore. Se il titolo del suo ultimo album, uscito un anno fa ponendosi come inno alla vita nel ricordo del 1988, quell'anno che lo ha riportato alla vita umana e artistica, prende il nome di "25 - MERAVIGLIOSO", in occasione di questo 5 dicembre 2014 spontaneamente ho pensato a Josep come "68 & MERAVIGLIOSO"



Ho cercato una traduzione grafica di questa idea, inscrivendo nel numero 68 una manciata di immagini significative che ha vissuto in questi 68 anni pieni di vita e di amore per la vita. Come intuirete facilmente, ho cercato di seguire un ordine cronologico: nel numero 6 si arriva circa al 1986 e dal numero 8 si riprende con il 1988 giungendo progressivamente al 2014. 
Onestamente, nemmeno io saprei spiegarvi come certe idee mi vengano in mente... le intenzioni che le accompagnano, però, sono sempre le migliori.

Con l'affetto e la devozione di sempre, vorrei augurare a Josep tutto il meglio, la salute, la serenità e tante altre soddisfazioni ancora, nella professione e nella vita, con la certezza che anche se il tempo scorre resterà sempre meraviglioso.

PER MOLTS ANYS 
I MOLTS MÉS, JOSEP!!!


Anche ques'anno non può mancare l'idea regalo. Oltre al rispetto, al supporto e all'affetto, potremmo contribuire ad essere IMPARABLES contra la leucemia, perché "hasta que no la curemos, no pararemos".

LOOK INSIDE

ENGLISH

Once again, it December 5 and, as always, the Blog Josep Carreras is ready for the party, to celebrate the birthday of our ''human being who sings" which is dedicated to. Mindful of a recent interview in Seoul I wanted to quote his own words, and that is why today I am not going to use terms such as "one of the greatest tenors of all time", as it would not express enough the human component that, in the case of Josep Carreras, is at least as deep as his artistic soul.
A blog is made of words, and over the years I have used and repeated so many, every December 5 and not only, to get as close as possible to a description that properly reflected him, to celebrate him as he really deserves. I do not know if the goal was ever achieved, I do not know whether my words reflect concretely his true identity: for sure, they reflect what I feel ... because being "Carreras-fan", for me is first and foremost a particular and unique way of feeling.
Today, however, I would limit my words, because my feelings are already known to you all. For this December 5th I pick images to express the fact that, despite time never stops, Josep still is meraviglioso for all of us who admire it with all our heart. If the title of his latest album, released a year ago, stands for a hymn to life referring back to 1988, the year that brought him back to human professional life, is "25 - MERAVIGLIOSO", on the occasion of this very 5 December spontaneously I thought of Josep as "68 & MERAVIGLIOSO".
I tried to find a graphic translation of this idea, inscribing the number 68 a handful of meaningful images of these 68 years full of life and of love for life. You will easily guess that I tried to follow a chronological order: the number 6 covers time until 1986 and the number 8 starts again with 1988 coming progressively to 2014.
Honestly, I cannot explain how certain ideas come to my mind... but believe me, intentions are always the best ones.

With the same affection and devotion as ever, I would like to wish all the best to Josep: health, happiness and many more satisfactions in his profession and in life, with the certainty that even if time flows he will always be meraviglioso.

As usual, here cannot miss gift ideas: respect, support, affection, gratitude... and a donation to the Carreras Foundation, because they are "imparables against leukaemia" and they will keep fighting until a cure is found. Look inside the box above.

1 comment:

  1. Thank you Luvi. We all share your thoughts and good wishes.

    ReplyDelete

Recent comments