04/12/2015

Josep Carreras honoured with the Golden Age award during his last and unforgettable concert in Sofia

Ieri sera Josep Carreras ha salutato il pubblico bulgaro durante il suo unico e ultimo concerto a Sofia, tenutosi presso l'affollatissima Sala 1 Palazzo del Nazionale della Cultura. Insieme a lui sul palco Anna Aglatova, soprano del Bolshoi di Mosca, e il Maestro David Giménez alla guida della Sofia Simfoniks.

Credits: BULPHOTO
PRESS AND PHOTOS

VIDEOS
http://dariknews.bg/ (CHITARRA ROMANA)
http://btvnovinite.bg/ (GOLDEN AGE / TORNA A SURRIENTO)

Acclamatissimo da un pubblico profondamente emozionato nell'addio ad una leggenda maiuscola della storia dell'opera, Carreras ha offerto anche a Sofia il programma che ama di più e che illustra pienamente il concetto di tutta una vita dedicata alla musica. La Serenata, Passione, Lejana Tierra Mía, T'estimo, The Impossible Dream, Core 'ngrato sono solo alcuni dei titoli di ieri sera, accolti con quell'implacabile entusiasmo che ha richiesto necessariamente una serie di bis, tra cui Chitarra Romana, una straordinaria Torna a Surriento e il Brindisi della Traviata.

Credits: BULPHOTO

Prima della ripresa con la seconda parte del programma, Josep Carreras ha ricevuto il premio Golden Age, il più alto riconoscimento del Ministero della Cultura e un certificato di merito per lo sviluppo e la promozione dell'arte e della cultura. Il tenore era visibilmente onorato. Un ultimo dettaglio che vorrei segnalare, l'emozione di Anna Aglatova nell'affiancarlo, molto apprezzata per voce e carisma.

BRAVO JOSEP! 
FELICITATS!

Credits: BULPHOTO
ENGLISH

Last night Josep Carreras said good-bye to the Bulgarian audience on occasion of his last concert in Sofia, which took place at the crowded Hall 1 of the NPK, National Palace of Culture. Along with him on stage Anna Aglatova, soprano of the Bolshoi in Moscow, and Maestro David Giménez who conducted the Sofia Simfoniks.
Very much acclaimed by a deeply thrilled audience because of the farewell of one of the opera biggest legends ever, Carreras offered once again the program he loves most and which fully expresses the concept of a life dedicated to music. La Serenata, Passion,e Lejana Tierra Mía, T'estimo, The Impossible Dream, Core 'ngrato are just some of the titles of last night, which were responded with implacable enthusiasm, which required a sequence of encores including Guitar Romana, an emotive rendition of Torna a Surriento and the Brindis from La Traviata.
Before the beginning of the second part, Carreras received the Golden Age award, the highest award of the Ministry of Culture by the hand of the Vice minister, and a certificate of merit for the development and promotion of art and culture. The tenor was visibly honored. 
One last detail that should be pointed out, the great emotion with which Anna Aglatova, strongly applaude for her voice and charisma, performed by his side.

No comments:

Post a Comment

Recent comments